meritarsi

All'inizio ho pensato che ogni donna dovrebbe avere diritto a un uomo così:
un uomo di valore che la faccia sentire forte e bella come una regina.

Poi ho capito che la questione va posta diversamente: lui è meraviglioso ed è arrivato, per trattarmi come una regina, proprio nel momento in cui io ho iniziato a sentirmi forte e bella.
Perché ho dovuto convincere me stessa, prima di convincere lui, che sono una regina.
(a suo modo, me lo ha detto lui)

Credo che il suo arrivo sia il premio per tutto il lavoro, spesso molto doloroso, che ho fatto su me stessa: per migliorarmi, per affrontare le mie debolezze, per raggiungere il mio equilibrio di zitella.

Ho al mio fianco un uomo di valore e un poco me lo sono guadagnato.

Ora, per esserne davvero all'altezza, devo essere capace di amarlo come merita. 



un appello a tutte le amiche:
non aspettate che arrivi un uomo a risolvere i vostri problemi, a combattere le vostre debolezze, a darvi equilibrio. lavorate su voi stesse per voi stesse, e allora sarete pronte ad accogliere un uomo che vale, che apprezza quello che siete, che non approfitta delle vostre debolezze, che non vuole competere, che non sia forte del vostro disequilibrio.
intanto che lo fate, guardatevi Magic Mike XXL!


Commenti

Post popolari in questo blog

bodyshaming ed educazione fisica

#puliamoticino