indipendente

Ho trascorso una vita inseguendo l'autonomia e l'indipendenza.
Ho sempre voluto dimostrare a me stessa e agli altri di essere in grado di stare in piedi da sola, di poter bastare a me stessa, di non avere bisogno di nessuno.
Anche nei momenti di difficoltà, ho sempre cercato di contare solo su me stessa, almeno fino a quando mi era possibile.
Ho chiesto aiuto solo nei momenti in cui ne avevo inevitabilmente bisogno: ho ringraziato e ringrazio ancora le persone su cui ho potuto contare in quei momenti, ripenso con tristezza (talvolta con rabbia) a chi invece si è tirato indietro.

Ora però vorrei che ci fosse qualcuno che si prenda cura di me senza alcuna richiesta, senza alcuna necessità. Così, gratuitamente.

(qualcuno però che non sia la mamma, ché lei lo ha già fatto per tanto, troppo tempo...)



Commenti

Post popolari in questo blog

bodyshaming ed educazione fisica

#puliamoticino