sono una brutta persona

Sono diventata una zitellaccia snob e superba. Sono diventata forte e altera. Sono diventata indipendente e fiera.

Non sono più capace di indulgenza, nemmeno nei confronti di me stessa.

Il primo che mi viene a dire che manco di autostima, gliela sbatto in faccia con arroganza.
(scrivo frasi sgrammaticate, e con sprezzo della sintassi le lascio tali)

Ho sempre più attenzione per me stessa, e sempre meno per chi non mi piace; dedico sempre più energie a me stessa, e sempre meno a chi non mi piace; dedico sempre più tempo a me stessa, e sempre meno a chi non mi piace.

Vorrei essere buona e gentile, vorrei avere sempre un sorriso per tutti, vorrei abbracciare con calore le persone. Vorrei baciare tutte le persone belle e vorrei amare senza riserve.
Invece non faccio mai niente perché sono spaventata e incattivita.

Non credo più nell'amore; ne sono piena, ma non so cosa farmene.

Sono diventata sola e capricciosa.

Sono diventata una brutta persona.






Commenti

Post popolari in questo blog

bodyshaming ed educazione fisica

#puliamoticino