un'esperienza fluida

ho lavorato tanto su me stessa.
lo faccio con costanza tutti i giorni.

lavoro sul mio corpo e sulla mia mente in cerca di presenza e di consapevolezza.

allenamento e meditazione mi stanno insegnando tanto e rappresentano un percorso in cui sono cresciuta e cambiata con progressi costanti e per me molto importanti.

ho sciolto un grumo di rabbia che mi bloccava la circolazione da anni.

mi è costato tanto impegno, tanta fatica e soprattutto tanta sofferenza fisica e psichica; ho finalmente disintegrato un blocco di granito che mi immobilizzava di fronte al mondo, alla vita e alle persone.

ora mi sento fluida, forte, e serena:
fluidamente affronto la quotidianetà
fluidamente mi immergo quando posso nella natura
fluidamente lascio che la vita accada e mi inserisco nel suo corso positivamente

fluidamente mi rapporto alle persone
fluidamnete seguo i miei sentimenti e le mie emozioni

ma perchè siete tutti così granitici?
vi rendete conto delle dighe che costruite?

fluidamente voglio scorrere

Commenti

Post popolari in questo blog

circuito elettrico

L’uomo giusto e gli uomini che non amano per niente (cit.)