La forza delle donne

Da cosa si misura la forza di una donna?
Da una stretta di mano? Da uno sguardo severo?
Dalla determinazione? Dall'indipendenza?
O forse dalla capacità di ascoltare se stessa e gli altri, dalla consapevolezza di sé,  dalla tenacia nel raggiungimento dei propri obiettivi?  O dalla capacità di riconoscere questi obiettivi?
Dalla capacità di amare? O da quella di perdonare?
O forse ancora dalla resistenza al dolore?
Io non lo so dire.
Però quando qualcuno mi dice che sono una donna forte non so se mi sta facendo un complimento o se si sta nascondendo dietro alla mia forza per non dover comprendere la complessità dei miei sentimenti.
Eppure da ragazzina sognavo di essere quella svenevole...
Non lo desiderava forse anche Jo in Piccole Donne?

Commenti

Post popolari in questo blog

circuito elettrico

L’uomo giusto e gli uomini che non amano per niente (cit.)