Cerco la primavera a novembre

Adesso c'è silenzio e mi piace. Anche io sono silenziosa e tranquilla.

Mi riposo e prendo fiato per poi poter correre.

Voglio essere veloce e voglio andare lontano. Voglio essere pronta a far succedere qualcosa. Voglio scattare per una novità. Voglio fare fatica e conquistare qualcosa. Voglio alzarmi e andare. Voglio avere il fiato grosso e il cuore che batte a palla.

Non sono pronta per il letargo.

Voglio una primavera a novembre.

E intanto aspetto la neve.

Commenti

Post popolari in questo blog

circuito elettrico

L’uomo giusto e gli uomini che non amano per niente (cit.)